fbpx
Loading...

Blog

Comunicare con se stessi per comunicare con gli altri

Oltre le tecniche di comunicazione esiste un universo da scoprire dentro te

Saper “leggere tra le righe”, decodificare il linguaggio del corpo, cogliere i messaggi che inconsciamente ci vengono trasmessi: tecniche importanti per chi desidera comunicare efficacemente. Tuttavia, esse diventano sterili e di breve respiro se utilizzate senza “presenza” autentica. Coniugare tecniche di comunicazione e consapevolezza oggi è possibile.

Anche i silenzi parlano

Prestare attenzione solo alla superficie della comunicazione può portarci fuori strada e farci perdere parti fondamentali di ciò che ci viene comunicato.
Infatti, oltre il 90% di ciò che trasferiamo agli altri e di ciò che gli altri ci trasmettono, viaggia su un livello differente dal linguaggio esplicito verbale.
Sguardi, movimenti delle mani, colpi di tosse, lo schiarirsi la voce, la stessa postura del corpo, l’enfasi associata a certe parole e l’uso di un certo termine al posto di un altro. Sono tutti esempi della grande varietà di elementi sommersi e densi di significato del linguaggio trans-verbale che sfuggono solitamente alla nostra attenzione.
E che dire dei silenzi che spesso risultano più incisivi delle parole?
Ecco che imparare ad osservare ed ascoltare diventa fondamentale per raccogliere “messaggi” impliciti, spesso inconsci, che a volte possono essere anche totalmente diversi da ciò che il nostro interlocutore sta dicendo.

Sintonizzarsi con lo stato d’animo dell’interlocutore perché ciò che si percepisce “fuori” accade “dentro”

Quando una persona comunica esprime sempre lo stato emotivo interiore fatto di percezioni, sensazioni, emozioni. Tutto ciò che accade “dentro” ha una rispondenza all’esterno attraverso il corpo. All’esterno accade sempre ciò che è vero “dentro”. Quindi, per comunicare in modo autentico ed efficace in qualsiasi ambito, specificatamente nelle relazioni d’aiuto e in tutte le professioni fondate sulle relazioni interpersonali, è basilare padroneggiare i segreti della comunicazione verbale e non verbale per sintonizzarsi con lo stato d’animo dell’interlocutore.

La “presenza” è l’elemento che fa la differenza

Ciò che vale nell’osservazione e nell’ascolto dell’interlocutore vale a maggior ragione quando siamo noi i protagonisti attivi della comunicazione. Essere consapevoli di quello che diciamo, di come lo diciamo e di cosa vogliamo veramente comunicare è condizione indispensabile affinché ciò che desideriamo trasmettere giunga a destinazione in modo corretto. In poche parole, “presenza” significa esprimere fedelmente il nostro atteggiamento interiore, i nostri sentimenti e le nostre intenzioni.

Il modo in cui ti rivolgi al mondo determina il modo in cui il mondo si rivolge a te

Solitamente, si ambisce ad acquisire tecniche di comunicazione con lo stesso approccio con cui si partecipa a un corso di informatica. Questa impostazione non considera che la prima vera comunicazione avviene con te stesso, tra te e quello di cui hai bisogno, tra te e quello che senti dentro. Tra te e quello che per te è importante. Per instaurare questo livello fondamentale di comunicazione interiore, cioè sviluppare la “presenza”, è necessario imparare ad ascoltarsi e conoscersi nel profondo per fornire un terreno fertile al comunicare verso l’esterno. Se sei presente a te stesso allora puoi essere presente all’altro e puoi cominciare a comunicare in modo profondo e vero. Questa condizione di allineamento interiore rende le tecniche strumenti consapevoli orientati al benessere individuale e delle relazioni.

Opportunità per crescere!

I segreti della comunicazione verbale e non-verbale

Il primo passo per comunicare al meglio

“I Segreti della comunicazione verbale e non-verbale”, primo modulo del corso “L’arte di Comunicare”, è un evento formativo di 3 giorni che trasferisce con semplicità le basi per comunicare al meglio grazie a contenuti teorici fortemente orientati alla pratica, tecniche comunicative e metodi per allenare l’attenzione all’interlocutore e la presenza a se stessi.

SCOPRI IL MODULO FORMATIVO
Il percorso completo

“L’arte di comunicare”

Un corso di comunicazione e allo stesso tempo un percorso di crescita personale

“L’arte di comunicare” è un corso composto da 5 moduli che esplora il mondo della comunicazione nei suoi aspetti tecnici e, soprattutto, nelle sue dimensioni più profonde. Consegna agli allievi metodi per potenziare la consapevolezza personale assieme a strumenti e conoscenze per comunicare in maniera creativa, responsabile e fruttuosa, a beneficio della qualità della propria esistenza e di quella degli altri. “Comunicare è un’arte” è un corso di comunicazione e allo stesso tempo un percorso di crescita personale.

SCOPRI IL CORSO

Blog

2020-01-20T11:09:11+01:00
× Cerchi risposte rapide? Clicca e usa whatsapp!